Progetto Star Citizen?
9 maggio 2003 - 9 maggio...
10 Anni! Tanti Auguri Vie...
SiS Intro 10th Year
9 Anni di Gaming!
Vittorie su Battlefield 3...
MAGGIO 2018
LMMGVSD
30123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031123
45678910
 
eVo 1-3 Dettagli
Fuon 4-2 Dettagli
KA 1-3 Dettagli
EYE 2-2 Dettagli
AI 4-0 Dettagli
xF 1-3 Dettagli

Warning: in_array() [function.in-array]: Wrong datatype for second argument in D:\inetpub\vhosts\sis.gamesclan.net\httpdocs\index.php on line 218
STORIA DEL CLAN
Curriculum breve

  • 2003/4: Vietcong (top team ita/eur modalità ATG, #1 ATG ladder clanbase.com)
  • 2004/5: JointOperations (#3 AAS ladder clanbase.com)
  • 2005/6: Battlefield 2 (finalista ESL.it oc e in altri 2 tornei italiani)
  • 2007: CSS (no official), ET:QuakeWars (#4 i3D beta cup 2nd division)
  • 2008/9: COD4 (#4 CB/Activision Cup, #7 ESL EPS VI, Slot ESL EPS VIII, Slot ESL EMS IV)
  • 2010/11: BC2 (#1 ESL.it SR OpeningCup, #1 Redbyte Tournament Lan)
  • 2011/12: BF3 (#1 ESL.it SR OpeningCup, #1 ESL.eu SR Ladder)

La nascita: Vietcong (2003-2004)

In un giorno imprecisato a cavallo fra marzo e aprile del 2003 è nato il clan SiS da un idea di 4 netgamers appassionati di Vietcong, dopo l'uscita della sua prima demo.
Dopo pochi giorni sono entrati nel clan anche Elias, Sphinx e Ryu. A ruota sono arrivati altri membri, tra cui Aleksei. Il 9 maggio 2003 il clan è stato iscritto a Clanbase per la prima volta, è seguita poi la creazione del primo sito (creato da Sphinx in Flash), un forum provvisorio fino all'arrivo definitivo in GamesClan (fine maggio 2003). Grande crisi nel periodo estivo del 2003 (come spesso accade), quasi tutti i membri si sono dispersi (ben 9!), in pratica a settembre si sono ritrovati soltanto Elias, Sphinx, Aleksei e Ryu. Il clan è stato pazientemente rifondato e portato ai livelli dove è ora, tra diverse difficoltà, ma con la voglia di divertirsi in una comunità, giocando in rete. Notevoli i risultati raggiunti giocando a Vietcong:

#1 ladder ATG di Vietcong in ClanBase (marzo 2004) [Log CB];
#1 seconda edizione della GamesClan CUP di Vietcong, modalità ATG;
#3 prima e seconda edizione della GamesClan CUP di Vietcong, modalità CTF.

Il clan si anche impegnato nella ladder CTF di ClanBase entrando nel gruppo dei primi 25 clan. Come provider i SiS hanno scelto GamesClan e, anche nei momenti pi difficili, gli sono rimasti fedeli, confermando sempre la fiducia nello staff. A gestire il clan si sono alternati Sphinx ed Elias.

Il passaggio a Joint Operations (2004-2005)

Dopo un anno passato con Vietcong i SiS, nel luglio del 2004, si sono trasferiti su Joint Operations: Typhoon Rising alla ricerca di nuovi stimoli. Un gioco completamente diverso basato su mezzi e mappe di grandi dimensioni. Dopo un periodo di adattamento e con una squadra aumentata del 40% (entra con noi anche ViCE assieme a Legion ed Empire), i SiS sono riusciti a mettere in campo un team competitivo per gareggiare su Clan Base. Il clan si è piazzato alle spalle dei clan più forti provenienti da Black Hawk Down (stesso motore grafico di JO), risultati ottenuti:
#3 ladder AS di ClanBase.com (Report CW).
Da JO i SiS hanno imparato ad usare i mezzi, a muoversi su grandi distanze ed a coordinare più team contemporaneamente sul campo. Una bella sfida, vinta ancora una volta, che dimostra la qualità e l'affiatamento della squadra. L'avventura in JO ha portato il clan a superare stabilmente quota dieci membri.
Ricordiamo poi che nell'ottobre del 2004 viene pubblicata la prima versione del secondo sito dei SiS. Interamente progettato e sviluppato da Elias e Sphinx in PHP, senza l'utilizzo di alcun template, con un motore dati in grado di gestire tutte le informazioni principali collegate ai diversi giochi del clan.

Battlefield 2 e il breve ritorno a Vietcong(2005-2006)

Per la stagione 2005/2006 i SiS hanno pianificato l'ingresso in Battlefield 2. Forti dell'esperienza maturata giocando a JO, il clan vuole tentare la scalata della saga di Battlefield. L'organizzazione sperimentata in JO e le nuove originali caratteristiche di BF2 renderanno stimolante questa nuova avventura.
Sorprendenti i primi risultati raggiunti nelle prime due competizioni ufficiali italiane. I SiS sono arrivati in finale, contro il clan sD (con giocatori esperti di BF arrivati da clan come DvL e nlb), in entrambe le competizioni, diventando sul campo uno dei primi clan italiani di BF2, davanti anche a clan provenienti dal mondo BF. Sul versante europeo i risultati sono stati meno brillanti, con la mancata qualificazione alla cb.com fall cup 2005. I SiS, a causa di alcuni problemi interni sul finale della stagione, hanno creato un joint team con il clan R!ot per poter affrontare al meglio le competizioni europee ed i risultati sono stati buoni con la qualificazione ai play off della cb.com spring cup 2006 (con la tag R!ot).
Ecco i dettagli delle principali competizioni:
#2 Opening Cup ESL (settembre 2005), pagina ufficiale;
#2 torneo sD 2005 (novembre 2005);
#2 torneo Colosseum Arena (giugno 2006), pagina ufficiale;
play-off cb.com spring cup 2006 (giugno 2006, tag R!OT),
pagina ufficiale.

I SiS non dimenticano Vietcong e nel tempo libero sono tornati a fare un due spari nella giungla, dove sono nati. Infatti, al termine delle operazioni su BF2, i SiS hanno deciso di partecipare al torneo organizzato dal clan KR, scegliendo la modalità TT, per dare l'ultimo saluto al mitico e indimenticabile primo gioco del clan. Anche in questo caso, pur essendo una partecipazione da "special guest" con tutti gli onori del caso (ringraziamo i KR), i SiS sono arrivati in finale, condividendo il podio con il clan ITM dopo una finale di ben 180 minuti terminata in parit:
#1 torneo KR TT (Forum Torneo KR 2006).
Nell'ottobre 2006 viene messa online la versione 2 del sito dei SiS, riscritto da ViCEPAYNE sempre in PHP, rispettando il progetto iniziale ma migliorandone la grafica e aggiungendo nuove funzionalità.

CSS, ET:Quake Wars (2007)

Dopo tre anni di battaglie e di vita assieme, i SiS devono pianificare il prossimo futuro attuando anche qualche variazione alla propria organizzazione.
L'esperienza suggerisce la necessità di definire un gioco di base, che sia semplice, diretto e divertente, basato esclusivamente sulla fanteria. Compito del gioco di base (che di fatto sostituisce Vietcong, non nel cuore però) è quello di tenere allenato lo skill e, soprattutto, di essere un terreno comune a tutti i membri del clan nei momenti di transizione da un gioco all'altro o nei momenti di difficoltà che causano l'impossibilità di essere attivi su giochi pi complessi. Dopo un lungo periodo di test, CSS è stato scelto come gioco di base. Durante i primi 6 mesi dell'anno, i SiS si sono impegnati in allenamenti su CSS con numerosi clan europei per prendere confidenza con il gioco e tenersi allenati in vista di nuovi impegni futuri.

I SiS hanno partecipato durante l'estate alla beta di Enemy Territory: Quake Wars , gioco large scale caratterizzato da un elevato teamplay. Non tutto il team ha deciso di giocare attivamente a ET:QW (parte della vecchia guardia del clan ha espresso un giudizio negativo), per questo motivo (e anche per la necessità di un fisiologico rinnovo) il management del clan ha deciso di reclutare nuove forze e di completare un team per questo FPS disegnato apposta per il gioco online e molto atteso, che è diventato gioco ufficiale del clan. Durante l'estate il clan ha partecipato alla prima Cup europea di ET:QW, sulla versione beta, impiegando sul campo sia i SiS della vecchia guardia che parte dei nuovi arrivati, risultato ottenuto:
#4 second division i3D beta Cup 2007
Il risultato è di tutto rispetto visto il periodo in cui si è giocato e visti i confronti con gli altri clan europei. Durante l'autunno i SiS hanno svolto diversi allenamenti e messo in campo un team che a livello italiano poteva concorrere per i primi posti della classifica. Purtroppo però QuakeWars manifestava i primi segni dell'imminente fallimento già da ottobre del 2007 e i SiS si preparavano a cambiare aria.

Call Of Duty 4 (2008-2009)

Con l'uscita di COD4 sono terminate le attività su ET:QW, in parte per impedimento di diversi titolari del team e in parte per gli evidenti problemi di comunità che QW stava manifestando (scarsi numeri e supporto). Dopo i test necessari, il clan ha deciso di passare su COD4, gioco molto amato e competitivo, con un progetto a lungo termine, inizialmente basato su due team. Dopo l'abbandono di BF2 i SiS hanno trovato un periodo di stabilità su questo gioco che per alcuni aspetti ricorda l'amato Vietcong, più diretto e facile da gestire, anche se molto competitivo.

I SiS hanno schierato sul campo un team formato da membri storici come Ryu e ViCE, accanto ad altri player nuovi ma dall'ottimo curriculum maturato in altri giochi (Gatsu, Bakunin e Luxxa, maturati su Quake, MOH, ET, COD1), aggiungendo, col tempo, alcuni giovani promettenti (tra cui Angel) e un "old" proveniente da COD2 (Yankees). Il progetto è riuscito perfettamente, compiendo un ciclo di due anni, giocando decine di cup e quattro lan di cui una internazionale, per un totale di quasi 400 gare ufficiali. Una prova di forza che ha permesso ai SiS di misurarsi in un vero ambiente competitivo, molto distante da quello di altri giochi minori. Durante il 2009 il team SiS viene ammesso per meriti nel canale riservato #cod4.preinvite, che raccoglie i migliori team europei. A dicembre 2009 i SiS hanno supportato (anche partecipando) la A.S. UdineGaming nel preparare una lan a premi 3on3 di rilevanza nazionale a Palmanova (UD). I SiS hanno terminato le attività su COD4 a fine 2009, con un rank medio italiano che li ha posti tra i vertici della classifica.

Da non dimenticare l'uscita, ad aprile 2009, della nuova versione (la 3) del sito SiS, sempre a cura di ViCE con la supervisione di Elias. Il sito presenta una grafica ed una organizzazione dei contenuti nuova, leggera e moderna, accanto a nuove funzionalità. Il sito dei SiS è sempre più un simbolo del clan e della sua storia, un biglietto da visita invidiabile che certifica la qualità e la serietà della nostra organizzazione. Col passare del tempo e col rafforzarsi dei principi cardine del clan, "SiS" è sempre più sinonimo di "dojo" del gaming.

Per concludere, ecco un elenco di risultati ottenuti su COD4 (la lista completa in sezione Awards):
#7/8 ESL EMS 2 Qualifier (Tabellone).
#4 Clanbase/it Activision Cup(Tabellone).
#7 ESL EPS VI(Classifica).
#2 CB OC Spring08 Div2 League 4th(Roster PlayOff).
#1 ESL TwinCup V(Tabellone).
#PlayOff TheGameLand 2008(Tabellone).
#2 ClansGame NightCup by Runstore.it(Tabellone).
#2 ESL EAS Winter09 (Qualified EPS VIII)(Ranking).
#4 ESL SteelSeries Winter09(Tabellone).
#2 ESL EMS IV Qualifier(Tabellone).

Battlefield Bad Company 2 (2010-2011)

Nel 2010 è uscito un gioco veramente innovativo e molto atteso, Battlefield Bad Company 2. I progressi tecnici fatti dalla DICE hanno permesso di creare il primo engine realmente giocabile con ambiente distruttibile. I SiS hanno deciso di provare questa nuova avventura schierando un team costruito per le war 4on4 (modalità nativa di BC2) composto da veterani (Legion ed Empire con il supporto di AnGeL e Ryu) e da nuove reclute (AngelBlade e Tyson). Il gioco presenta interessanti novità e una buona qualità ma sembra meno adatto alle competizioni rispetto a BF2 anche se ha ottenuto un supporto superiore in termini di tornei e premi. L'impegno dei SiS è buono e non mancano le vittorie sul campo, compresa una splendida lan:
#1 ESL.it SquadRush Cup (Finale).
PlayOff ESL SquadRush OpenCup (Tabellone).
#1 Redbyte Tournament Lan 2011 (Tabellone).

Nel corso del 2011 i SiS decidono di partecipare al Redbyte Tournament anche per COD4 (oltre che per BC2), qualificandosi per la fase lan nonostante il lungo periodo di stop iniziato da metà 2009. I SiS schierano lo stesso team del 2009 (Ryu, ViCE, AnGeL, Yankees e Snox) e riescono a strappare un inaspettato quinto posto a parimerito, nonostante il pronostico sfavorevole. Una grande prova di skill, organizzazione e compattezza da parte dei SiS che riescono a schierare 2 team in questo importante evento italiano ed a portare a casa il primo posto per BadCompany 2.

Battlefield 3 (2011-2012)

Nell'ottobre del 2011 esce il tanto atteso Battlefield 3, il seguito di Battlefield 2 che però si dimostra più simile ad una evoluzione di Bad Company 2. I SiS decidono di scendere in campo e continuare il cammino vincente iniziato con Bad Company 2 nella modalità Squad Rush, schierando la squadra composta da Empire, Legion, Blade, Angel e Tyson. I risultati arrivano subito e confermano i SiS come il miglior team italiano della modalità Squad Rush anche su Battlefield 3 e come uno dei migliori team europei grazie ai piazzamenti ottenuti in ladder e in diverse cup:
#1 ESL.it SquadRush Cup (Rankings).
#1 ESL.eu SquadRush LAdder (Rankings).
Anche Battlefield 3 mostra i difetti del predecessore Bad Company 2, la mancanza di demo recorder e modalità spectator impediscono un gaming di alto livello soprattuto per le fasi online. Dopo 63 clan war giocate in 6 tornei, con 48 vittorie, 8 sconfitte e 7 pareggi, i SiS decidono (non all'unanimità) di non proseguire oltre, rinunciando alla H48 Lan prevista per giugno 2012 a Torino. I SiS nel marzo 2012 compiono 9 anni di attività, un record qausi assoluto e motivo d'orgoglio per i membri del clan e per il leader storico Elias.

I SiS lasciano in eredità alla community italiana di Battlefield un portale, Battlefield Italia Net fondato nel 2011, un'idea di el1as avviata con l'aiuto del clan.

Per concludere, è possibile dare uno sguardo alla storia dei SiS documentata in ClanBase (nella sezione log) cliccando [Log CB]. La lista completa di tutti i tornei giocati si trova in sezione Awards
 
GamesClan.it

 
 

 










Data: 02-04-2007
Sezione: CS:Source
Autore: Empire
SiS vs. BeH
Risultato: 9-13
Data: 15-02-2008
Torneo: ELS EAS
Modalità: SD
Progaming.it intervista E...
Netgaming.it intervista E...
ClanWar Importanti dei Si...
Cosa Dicono di Noi
Networking Client-Server...
SiS GameServers Monitorin...
Tutorial: CSS Plugin
Tutorial: IRC
Tutti gli Articoli
-SiS- Forum
AS Airborne Gaming
AS OX-Gaming
AS Udine Gaming
Battlefield Italia Net
ClanBase.com SiS COD4
ClanBase.com .hs team
ClanBase.com SiS clan
ClanBase.it
COD4/IT
EA Battlefield Blog
ESL.eu SiS clan
eSports4all
G4P Game for Prize
GameMonitor
GamesClan
Inferno eSports
ITN intervista i SiS
Konkuri
Liquid Quake Clan
Netgaming.it
PG.it Intervista i SiS
ProGaming Italia
Pure Pwnage
R!OT Gamers
Refresh Gaming
SiS on Facebook
Special Forces
Steam Stats
Team Impact
Team Made In Italy
TS Viewer SiS
VideoGames Release
Vietcong ITALIA
Xjao Clan